LA BANDITA PIENZA (SI) TOSCANA, ITALIA TEL +39 3334046704

Perché non vorrai andartene

Io sono il proprietario e gestisco La Bandita, qui ogni ospite è trattato come un amico in visita. Possiamo garantire un tipo di servizio che i grandi hotel e le guide turistiche non sono in grado di offrire: prenotare un tavolo in una piccola trattoria, fornire indicazioni dettagliate per una abbazia in rovina alla fine di un antico sentiero, organizzare visite presso il piccolo produttore di vino che vi accompagnerà personalmente nei propri vigneti.

La Bandita è il punto di partenza perfetto da cui esplorare la favolosa Val d’Orcia e i centri storici della bassa toscana nei dintorni di Siena. Le antiche colline d’argilla delle crete senesi e i borghi medievali del Rinascimento perfettamente preservati, le abbazie e i castelli caratterizzano questa parte della toscana meridionale, dove la vita scorre più o meno come nei secoli scorsi.

Pienza La “perla” del Rinascimento per eccellenza, un altro luogo tutelato dalla UNESCO, famoso per la piazza del quindicesimo secolo perfettamente proporzionata e, ovviamente, per il delizioso Pecorino di Pienza. Appena fuori dal centro abitato si trova il monastero di Sant’Anna in Camprena, la location de “Il Paziente Inglese”. Montepulciano e Montalcino, le due capitali del vino in toscana, circondate dai preziosi vigneti di Brunello e Vino Nobile. Si sentono ancora cantare i vespri nella Abbazia di Sant’Antimo (decimo secolo), uno dei veri tesori della toscana, adagiato nella campagna appena fuori da Montalcino.

Bagno Vignoni Il minuscolo borgo termale dove i viaggiatori possono bagnarsi nelle acque sulfuree fin dai tempi dei Romani. Siena, Arezzo, Assisi, Cortona, così come gli outlet di Prada, Dolce & Gabbana e Gucci sono raggiungibili in circa un’ora. Lo stesso hotel è facilmente raggiungibile, a soli 20 minuti dall’uscita dall’Autostrada A1 Chiusi/Chianciano Terme, e a 2 ore e mezzo da Roma e dall’aeroporto di Fiumicino.